Centro della Norvegia

Il titolo di questa pagina è stato tradotto automaticamente. Il titolo originale era Centre of Norway

Enciclopedia tradotto automaticamente da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Il sito Bauta nel centro della Norvegia. Ci sono sentieri che portano lì sia in estate che in inverno.

Il centro geografico della Norvegia è stato identificato come un punto nell'Ogndalsfjella nella parte sud-orientale del comune di Steinkjer nella contea di Trøndelag , situato a 63 ° 59′26 ″ N 12 ° 18′28 ″ E  /  63,99056 ° N 12,30778 ° E  / 63.99056; 12.30778 Coordinate : 63 ° 59′26 "N 12 ° 18'28" E  /  63,99056 ° N 12,30778 ° E  / 63.99056; 12.30778 . Un monumento che segna il significato del luogo è stato svelato in una cerimonia il 3 settembre 2006, con la speranza che diventasse un'attrazione turistica . Il sito si trova appena ad ovest del grande lago Skjækervatnet .

Metodo di calcolo

Harald Stavestrand della Norwegian Mapping and Catastre Authority ha cercato il punto di bilanciamento della Norvegia continentale con le sue isole, escludendo l' area di mare, le aree d'oltremare di Svalbard e Jan Mayen , o considerando l' elevazione . Stavestrand aveva temuto che il centro si sarebbe rivelato in Svezia a causa della forma curva della Norvegia , ma alla fine è finito entro i confini della Norvegia.

Altre località

È stato affermato che molti altri luoghi sono il centro della Norvegia, utilizzando metodi diversi. Includono Harran nel comune di Grong (dimezzando la "lunghezza" di latitudine della terraferma ), il villaggio di Vilhelmina nel comune di Vilhelmina in Svezia (dimezzando la distanza del cerchio maggiore ), la chiesa di Grane nel comune di Grane e la chiesa di Alstahaug nel comune di Alstahaug (entrambi si trovano dimezzando le distanze dei grandi cerchi più lunghi ), e infine Mosjøen nel comune di Vefsn .

Riferimenti


Contenuto originale di Wikipedia, condiviso con licenza Creative Commons By-Sa - Centre of Norway