Sex Education

serie televisiva britannica

Enciclopedia da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Sex Education
SexEducation.svg
Logo della serie
Titolo originaleSex Education
PaeseRegno Unito
Anno2019-2021
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica, dramma adolescenziale
Stagioni3
Episodi24
Durata47-60 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreLaurie Nunn
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreJon Jennings
Produttore esecutivoJamie Campbell, Joel Wilson
Casa di produzioneEleven Film
Prima visione
Distribuzione originale
Dall'11 gennaio 2019
Al17 settembre 2021
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dall'11 gennaio 2019
Al17 settembre 2021
DistributoreNetflix

Sex Education è una serie televisiva britannica, creata da Laurie Nunn per il servizio on demand Netflix, che l’ha distribuita dal 2019 al 2021

Trama

Otis ed Eric in una scena della serie

La serie, ambientata nel Regno Unito[1], vede come protagonista Otis Milburn, un comune adolescente britannico, figlio di Jean, una scrittrice nonché terapista sessuale di fama nazionale. La sua vita è stata sempre invasa dal lavoro della madre, tanto da renderlo un ragazzo particolarmente sensibile ai problemi altrui, specialmente se di natura sessuale. Egli frequenta l'Istituto Moordale insieme al suo migliore amico Eric. Un giorno si ritrova a parlare con Adam, un compagno di scuola bullo nonché figlio del preside con problemi eiaculatori il quale, grazie ai consigli di Otis, riesce ad avere un rapporto completo con la sua ragazza, Aimee.

In seguito a ciò Maeve, un'amica di Aimee, comprende le abilità terapeutiche di Otis e gli propone di diventare il «terapista sessuale» degli studenti della Moordale, previo pagamento. Così comincia l'avventura da sessuologo di Otis che, insieme con Maeve ed Eric, costituisce il fulcro delle relazioni del Moordale.

Episodi

Stagione Episodi Pubblicazione UK Pubblicazione Italia
Prima stagione 8 2019 2019
Seconda stagione 8 2020 2020
Terza stagione 8 2021 2021

Personaggi e interpreti

Personaggi principali

  • Otis Milburn (stagioni 1-3), interpretato da Asa Butterfield, doppiato da Andrea Di Maggio.
    Un ragazzo fuori dalla norma, infastidito dal lavoro della madre e dalla sua interferenza nella sua vita scolastica e sessuale, che considera la presenza della madre qualcosa che lo faccia costantemente sentire strano e inadeguato. Avendo passato tutta la vita ad ascoltare le sedute di terapia della madre, essendo la sua camera collegata all'ufficio della madre tramite una presa d'aria, è già molto esperto in problemi relazionali, sesso e autostima. Dopo aver assistito a come lui, applicando quello che ha (involontariamente) imparato dalla propria madre, riesca a risolvere il problema di un altro studente, Maeve lo convince ad aprire un'attività di terapia sessuale per studenti, in cui lui farà da consulente e terapista sessuale. I due si innamorano ma ci saranno degli imprevisti che impediranno ai due di confessare e in seguito di ammettere il loro amore. Alla fine della seconda stagione Otis confessa a Maeve, tramite un messaggio lasciato nella segreteria telefonica, che l'ha sempre amata, ma questo messaggio verrà cancellato da Isaac. Nonostante il suo grande talento, Otis ha anche un grosso problema: lui è il primo ad avere bisogno di un terapista sessuale, ma purtroppo è anche l'unico a non avere un esperto a cui rivolgersi, non volendo chiedere aiuto alla propria madre. All’inizio della terza stagione lo vediamo fare sesso occasionale con Ruby Matthews, con cui perde la verginità durante la seconda stagione. Essa però, non vuole far sapere del suo rapporto con Otis perchè imbarazzata di lui. Dopo che Eric lo rivela ad Adam e quest’ultimo in seguito a tutta la scuola, i due rendono ufficiale il loro fidanzamento. Dopo che Otis gli chiede di vedere casa sua, Ruby è inizialmente titubante, ma successivamente si convince.La stessa sera, in chiamata, Ruby dice a Otis di amarlo, esso però non sicuro di provare lo stesso non ricambia. I due in seguito si lasceranno. Durante la gita in Francia, Otis e Maeve vengono dimenticati a una stazione di servizio, quest’ultima gli rivela di non aver ricevuto il suo messaggio, è gli chiede di dirgli cosa il contenuto nel messaggio.

A seguito della rivelazione, i due si baciano con essa che però è confusa e indecisa fra lui e Isaac. Tornati a casa, esso aiuta Maeve a cercare la sua sorellina Elise, ma essa gli fa notare che da quando hanno smesso di fare la clinica, quest’ultimo pensa solo a se stesso. Successivamente a una brusca litigata fra Otis e sua madre, torna a casa della madre affidataria di Elsie, dove Maeve è ospitata, e i due si baciano sotto la pioggia. Nello stesso momento però, viene a sapere che a seguito del parto anticipato, Jean ha avuto un’emorragia. Spaventato dal pensiero di poter perdere sua madre esso scoppia in lacrime, ma grazie a Eric capisce che essa è forte e che non succederà. Dopo che scopre che l’operazione di sua madre è andata bene, esso incontra Maeve, che gli dice che nonostante lo ami non può fermare i suoi sogni per lui e che adesso che ha i soldi, partirà per l’America.

  • Jean Milburn (stagioni 1-3), interpretata da Gillian Anderson, doppiata da Claudia Catani.
    Madre di Otis, è una rinomata sessuologa. Divorziata, frequenta diversi uomini senza impegni. Molto apprensiva nei confronti del figlio, financo a sfociare nell'invadenza. Sembra avere un talento naturale per mettere a disagio Otis, raggiungendo l'apice nel momento in cui lei conduce una relazione con Jakob nello stesso momento in cui Otis è assieme a Ola, e quando decide di prendere ad esempio i problemi di masturbazione di Otis per mettersi a scrivere un libro sui problemi della pubertà. Durante la seconda stagione, a seguito dello scoppio di molti casi di clamidia nel liceo Moordale, viene assunta come terapista sessuale ufficiale della scuola, venendo a conoscenza dell'attività illecita del figlio, che sarà la causa scatenante del loro confronto. Lei e Otis arriveranno a parlarsi e a chiarirsi, pur lasciando qualche questione in sospeso. A seguito della scoperta di essere incinta di Jakob, essa cerca di creare una famiglia, formata da quest'ultima, Jakob, suo figlio Otis e Ola. Tuttavia, le cose non andranno come previsto e, accortasi di sapere poco o nulla di Jakob, si allontana da lui e viceversa. Inaspettatamente, ha un parto anticipato e data anche l'età avanzata della donna a seguito della nascita della piccola soffre un'emorragia che fortunatamente grazie a un operazione verrà bloccata. Convinta che sia Jakob il padre della bambina, apre una posta che molto probabilmente contiene il test di paternità voluto da quest'ultimo che a giudicare dalla reazione di essa, lascia in dubbio la paternità di Jakob.
  • Eric Effiong (stagioni 1-3), interpretato da Ncuti Gatwa, doppiato da Alessio De Filippis.
    Migliore amico di Otis, è un ragazzo omosessuale proveniente da una famiglia credente africana. È estremamente appariscente, sia nell'aspetto sia nell'atteggiamento, ha una difficile relazione con la sua famiglia e soprattutto con suo padre, il quale nutre un forte timore per quello che il suo orientamento sessuale potrebbe causargli. Dopo un pestaggio a carattere omofobo avvenuto mentre tornava da solo a casa a piedi da un evento per cui Otis gli ha dato buca, rompe per un po' l'amicizia con Otis e diventa instabile e rabbioso, arrivando ad aggredire Anwar, l'altro ragazzo omosessuale dichiarato della scuola a seguito dell'ennesima presa in giro, motivo per cui verrà messo in punizione con Adam, dove scoprirà la bisessualità di lui. I due inizieranno una storia bruscamente interrotta dal padre di Adam che spedisce il figlio in una scuola militare. Nella seconda stagione intraprenderà una relazione con Rahim, avvenente ragazzo francese nuovo nella scuola, salvo ri-dichiararsi apertamente ad Adam durante la recita di fine anno, spezzando il cuore di Rahim, ma presentando Adam ai suoi familiari, che lo accolgono con gioia. Di conseguenza nella terza stagione inizia una relazione con quest’ultimo che inizialmente non decolla, per via dell’inesperienza di Adam, ma successivamente si svilupperà. Tuttavia, durante il matrimonio di uno dei suoi cugini in Nigeria, conosce il fotografo del matrimonio e scopre che anche lui è segretamente gay, e gli fa scoprire la parte più segreta e festaiola di Lagos. Presi dall’euforia, i due si baciano lasciando dubbi nella mente di quest’ultimo una volta tornato a casa. Questi dubbi portano alla fine della relazione fra Adam e Eric, che dopo aver confessato di aver baciato un altro in Nigeria, si accorge che i due non possono ancora funzionare per via dell’inesperienza di Adam ma gli promette che magari in futuro i due potranno tornare insieme.
  • Maeve Wiley (stagioni 1-3), interpretata da Emma Mackey, doppiata da Joy Saltarelli.
    Una "cattiva ragazza" che, dopo aver notato le capacità di Otis, apre con lui un'agenzia di consulenza sessuale e di coppia, della quale lei gestisce il lato organizzativo e finanziario. In breve i due diventano migliori amici, sviluppando anche maggiori sentimenti l'uno per l'altro, soprattutto dopo che Maeve, rimasta accidentalmente incinta dopo un rapporto non protetto con Jackson, chiede al ragazzo di venirla a prendere alla clinica per aborti dove viene operata. I due si innamorano ma ci saranno degli imprevisti che impediranno ai due di confessare e in seguito di ammettere il loro amore. Alla fine della seconda stagione Otis confessa a Maeve, tramite un messaggio lasciato nella segreteria telefonica, che l'ha sempre amata, ma questo messaggio verrà cancellato da Isaac. È oggetto di scherno a causa di pettegolezzi nati dopo che lei, anni prima, aveva rifiutato un ragazzo, il quale aveva messo in giro la voce che lei gli avesse morso lo scroto, il che dà origine al soprannome di "Mordicazzi" (Cockbiter in inglese). Nonostante la sofferenza, in genere risponde a tono a chi la provoca. L'atteggiamento coriaceo cela, in realtà, una personalità molto gentile e un'intelligenza sopraffina: Maeve è, infatti, una studentessa brillante, amante di letteratura e filosofia e, inoltre, molto dotata nel componimento, cosa su cui la professoressa Emily Sands non perde occasione di fare leva, agendo da strenuo mentore della ragazza credendo fortemente nelle sue capacità, e ottenendone la riammissione a scuola dopo una sua iniziale espulsione per essersi addossata la colpa del fratello di aver distribuito droga al ballo di fine anno. I suoi problemi sono fondamentalmente legati al difficile contorno familiare: lei vive in una roulotte in un campeggio, sua madre è una tossica in riabilitazione che riappare nella seconda stagione - venendo reinternata dietro soffiata di Maeve stessa - e suo padre è sparito, lei vive da sola in un camper ed è stata cresciuta dal fratello maggiore che, pur volendole bene, è anche lui inaffidabile e spesso assente, e, come accennato, ne provoca indirettamente l'espulsione da scuola alla fine della prima stagione. Tutto questo l'ha spinta a non voler intrecciare relazioni troppo strette, non volendo soffrire ulteriori abbandoni.
  • Adam Groff (stagioni 1-3), interpretato da Connor Swindells, doppiato da Manuel Meli.
    Figlio del preside, bullizza spesso Eric. Ha un rapporto controverso e teso con il padre. È il primo "paziente" di Otis, ed è osservando come quest'ultimo riesca ad aiutarlo che Maeve decide di aprire un'attività di terapia sessuale a scuola. Dopo un iniziale periodo di eterosessualità - all'inizio della serie è fidanzato con Aimee -, verso la fine della prima stagione, a seguito di una colluttazione con Eric durante una punizione, scopre di essere attratto dal ragazzo, e i due finiscono per baciarsi. Patisce oltremodo il rapporto col padre, autoritario e inflessibile, che contrasta con la personalità del figlio, che vorrebbe invece affetto dal genitore. A seguito di risultati scolastici deludenti, viene costretto dal padre ad andare in un'accademia militare, da cui verrà espulso per possesso di marijuana (in realtà nascosta nel suo letto da due suoi compagni che aveva scoperto a masturbarsi in camerata, e che temevano potesse tradirli). Viene quindi assunto nella parafarmacia della cittadina, in cui reincontra Eric, col quale si fidanzerà ufficialmente alla fine della seconda stagione, trovando nella famiglia del ragazzo quell'affetto e quell'amore che mai erano traspariti da suo padre.
  • Jackson Marchetti (stagioni 1-3), interpretato da Kedar Williams-Stirling, doppiato da Alessandro Campaiola.
    Rappresentante della Moordale Secondary School e campione di nuoto, viene aiutato da Otis per diventare il ragazzo di Maeve. È il figlio di una coppia lesbica, con cui ha un difficile rapporto: una delle madri è estremamente esigente e severa nei suoi confronti, e non si accorge quanto le sue aspettative riguardo al nuoto lo facciano soffrire, generando in lui diversi problemi di ansia e di autostima. Inizialmente con Maeve ha una relazione di solo sesso, ma poi si fidanzano ufficialmente. Si lasceranno alla fine della prima stagione, quando realizza che Maeve ha in realtà sentimenti per Otis. Soffre tremendamente l'ansia da prestazione istillatagli dalla madre, al punto da fratturarsi volontariamente una mano in palestra per interrompere l'attività natatoria agonistica. A seguito di ciò, il preside gli fa capire come sia necessario migliorare il suo rendimento scolastico, non avendo più temporaneamente il surplus dell'attività sportiva a consentirgli di progredire negli studi. Conoscerà quindi Viv, e svilupperà una sincera amicizia con la ragazza. All’inizio della terza stagione, conosce Cal, uno dei due studenti non-binari della Moordale con cui svilupperà un’amicizia, allontanandosi nel frattempo da Viv che gli prenderà il ruolo di rappresentante degli studenti.

L’amicizia fra Jackson e Cal sfocerà in amore salvo però poi fermarsi quando Cal gli fa notare che esso non è pronto per una relazione Queer.

  • Michael Groff (stagioni 1-3), interpretato da Alistair Petrie, doppiato da Luca Biagini.
    Preside della Moordale Secondary School e padre di Adam, con il quale è molto severo. Tiene molto all'immagine sua e della sua famiglia, e non riesce a capire quanto la propria ossessione non faccia altro che danneggiare sempre di più il suo rapporto con Adam, che arriverà ad urlargli in faccia il suo odio durante il ballo di fine anno nella prima stagione. È un personaggio odioso, pomposo e falso disposto a tutto pur di levarsi d'impiccio - al punto da tappezzare di foto compromettenti la scuola per mettere in cattiva luce Jean, o di spedire il figlio in una rigida accademia militare invece che provare a ricostruire un rapporto con lui -, ma al tempo stesso vile e codardo, e gode di un rispetto decisamente limitato alla facciata da parte degli altri membri della scuola. Nella prima stagione, è responsabile dell'espulsione di Maeve, rifiutandosi di ascoltare le sue ragioni (pur sapendo bene che non era stata lei a distribuire la droga durante il ballo). Nella seconda stagione deve in primis fronteggiare la sfrontatezza della ragazza, che riesce a essere riammessa minacciando di divulgare il fatto che la gran parte dei migliori temi scritti dagli studenti negli anni sono in realtà suoi, e seguentemente le ire di Maxine Tarrington, la presidente della scuola, che finirà per sollevarlo dall'incarico dopo la caotica festa di fine anno. Durante la seconda stagione, inoltre, viene lasciato dalla moglie, stufa del suo carattere inflessibile e del suo pessimo rapporto col figlio. All’inizio della terza stagione lo vediamo cercare lavoro come professore in varie scuole, venendo rifiutato tutte le volte. Non avendo casa, viene inizialmente ospitato dal fratello Peter, e successivamente affitta una casa.

Cerca di tornare insieme alla moglie, che dopo essersi lasciata con il suo nuovo ragazzo, va a letto con lui. I due però non tornano insieme a causa dell’influenza negativa che questo potrebbe avere su Adam.

  • Ruby Matthews (stagioni 1-3), interpretata da Mimi Keene, doppiata da Giorgia Brasini.
    La ragazza più bella, popolare e scortese della Moordale Secondary School. Si trova nei guai quando una sua foto hard rischia di essere diffusa a scuola. Otis e Maeve la aiutano a trovare il colpevole e contemporaneamente a risolvere un suo problema. Va a letto con Otis (entrambi ubriachi) dopo la festa realizzata da quest'ultimo ed inizia a provare dei sentimenti per lui.
  • Aimee Gibbs (stagione 1-3), interpretata da Aimee Lou Wood, doppiata da Lucrezia Marricchi.
    Facente parte del gruppo delle ragazze popolari della Moordale Secondary School, ha una simpatia nascosta verso Maeve, che diventa palese alla fine della prima stagione, quando "lascia" Ruby per diventare ufficialmente migliore amica di Maeve. Diventa anche lei una paziente di Otis, ed è a una festa tenuta a casa sua che Otis riesce a farsi un nome come terapista. È rilevante una sottotrama che la riguarda nella seconda stagione, allorché, sull'autobus per andare a scuola, un uomo apparentemente normale si masturba eiaculandole addosso. L'evento la traumatizza molto più di quanto voglia dare a vedere, e riesce finalmente a parlarne col suo ragazzo, che si dimostra comprensivo e non la abbandona.
  • Anwar (stagioni 1-3), interpretato da Chaneil Kular, doppiato da Lorenzo Crisci.
    Componente principale del gruppo popolare della Moordale Secondary School, è l'unico gay dichiarato della scuola oltre a Eric.
  • Olivia Hanan (stagioni 1-3), interpretata da Simone Ashley, doppiata da Marta Filippi.
    Membro del gruppo popolare della scuola. È la spalla/migliore amica di Ruby, con cui non sempre ha un'amicizia idilliaca.
  • Lily Iglehart (stagioni 2-3, ricorrente stagione 1), interpretata da Tanya Reynolds, doppiata da Veronica Puccio.
    Una ragazza che scrive e disegna fumetti di alieni pornografici, è determinata a perdere la verginità il più presto possibile. Si scoprirà bisessuale, iniziando anche una relazione con Ola.
  • Ola Nyman (stagioni 2-3, ricorrente stagione 1), interpretata da Patricia Allison, doppiata da Chiara Oliviero.
    Figlia di Jakob, prova un'iniziale simpatia verso Otis, che successivamente si trasformerà in amore. Per molti versi è l'opposto di Otis: è solare, espansiva e sicura di sé. Dopo aver lasciato Otis, si scoprirà pansessuale fidanzandosi con Lily.
  • Jakob Nyman (stagioni 2-3, ricorrente stagione 1), interpretato da Mikael Persbrandt, doppiato da Saverio Indrio.
    Svedese, idraulico tuttofare e padre di Ola, incomincia una relazione con la madre di Otis.
  • Erin Wiley (stagioni 2-3), interpretata da Anne-Marie Duff, doppiata da Daniela D'Angelo.
    Madre tossicodipendente di Maeve che cerca di recuperare il rapporto con la figlia.
  • Emily Sands (stagioni 3, ricorrente stagioni 1-2), interpretata da Rakhee Thakrar, doppiata da Perla Liberatori.
    Una professoressa che insegna inglese alla Moordale Secondary School. È di vitale supporto per Maeve, riconoscendo il suo talento e la sua intelligenza. Ha una relazione col professor Hendricks.
  • Hope Haddon (stagioni 3), interpretata da Jemima Kirke, doppiata da Eva Padoan.
    Nuova preside della Moordale.

Personaggi ricorrenti

  • Colin Hendricks (stagioni 1-in corso), interpretato da Jim Howick, doppiato da Luigi Ferraro.
    Professore di scienze alla Moordale Secondary School che dirige il club d'orchestra, la Swing Band. Coltiva una relazione con la professoressa Sands, che riesce a migliorare proprio grazie ai consigli di Otis. Cerca di instaurare un rapporto con gli studenti provando ad essere simpatico, ma la sua goffaggine, spesso, lo rende solo ridicolo.
  • Maureen Groff (stagioni 1-in corso), interpretata da Samantha Spiro, doppiata da Roberta Greganti.
    La moglie del preside e madre di Adam. È sia una moglie devota sia una madre premurosa. Ama la sua cagnolina, Madam, ma purtroppo non riesce a fare da mediatrice tra il marito autoritario e il figlio ribelle. Al termine della prima stagione non riesce ad opporsi alla decisione del marito di spedire Adam alla scuola militare, e poi, nella seconda stagione, stanca dell'atteggiamento del marito, lo lascia e diventa amica di Jean.
  • Remi Milburn (stagioni 1-2), interpretato da James Purefoy, doppiato da Sandro Acerbo.
    Padre di Otis ed ex-marito di Jean, vive negli Stati Uniti d'America. Anche lui è un terapista sessuale, e il matrimonio con la moglie finì dopo che lui la tradì con una propria paziente. Si dimostra affezionato al figlio nelle poche volte in cui compare, e cerca di riavvicinarcisi con una turbolenta gita in campeggio durante la seconda stagione.
  • Sofia Marchetti (stagioni 1-2, guest star stagione 3), interpretata da Hannah Waddingham, doppiata da Giovanna Martinuzzi.
    Una delle due madri di Jackson. Spinge Jackson a mantenere un rigido allenamento per la sua carriera nel nuoto, ma non capisce quanto la sua pressione lo faccia soffrire.
  • Roz Marchetti (stagioni 1-2), interpretata da Sharon Duncan-Brewster, doppiata da Rossella Acerbo.
    Una delle due madri di Jackson. A differenza di Sofia, è molto più comprensiva nei confronti di suo figlio.
  • Abeo Effiong (stagione 1), interpretato da DeObia Oparei, doppiato da Simone Mori.
    Il padre di Eric, che esprime preoccupazione per la sfarzosità e per lo stile di abbigliamento che adotta suo figlio poiché teme che finiranno per fargli del male. Nonostante tutto, l'amore per il figlio resta più grande del buon nome della famiglia, arrivando a dichiararsi orgoglioso di Eric quando lo accompagna al ballo scolastico vestito in modo decisamente appariscente.
  • Beatrice Effiong (stagioni 1-in corso), interpretata da Doreene Blackstock, doppiata da Valeria Perilli.
    La madre di Eric che lo incoraggia a frequentare la chiesa come il resto della sua famiglia, che si dimostrerà gentile e amabile anche verso Adam.
  • Cynthia (stagioni 1-in corso), interpretata da Lisa Palfrey, doppiata da Patrizia Burul.
    Proprietaria di un campo di roulotte in cui vive Maeve. Ha problemi coniugali col marito, Jeffrey.
  • Jeffrey (stagioni 1-in corso), interpretato da Joe Wilkinson, doppiato da Emanuele Durante.
    Marito di Cynthia.
  • Kyle (stagioni 1-in corso), interpretato da Jojo Macari, doppiato da Matteo Garofalo.
    Un amico di Adam. Esce con Aimee dopo che lei e Adam si sono lasciati, prima che lei si metta insieme a Steve.
  • Steve Morley (stagioni 1-in corso), interpretato da Chris Jenks, doppiato da Federico Campaiola.
    Un nuovo arrivato alla Moordale Secondary School, membro del quiz team e fidanzato di Aimee.
  • Sean Wiley (stagione 1), interpretato da Edward Bluemel, doppiato da Marco Barbato.
    Il fratello maggiore di Maeve, che spesso era assente e problematico ma che comunque l'ha cresciuta al posto dei suoi genitori.
  • Rahim (stagioni 2-in corso), interpretato da Sami Outalbali, doppiato da Alessio Nissolino.
    Studente francese neo-arrivato alla Moordale, sviluppa un interesse per Eric.
  • Viv Odusanya (stagioni 2-in corso), interpretata da Chinenye Ezeudu, doppiata da Anna Maria Laviola .
    Studentessa membro del quiz team scolastico e tutor scolastico di Jackson.
  • Isaac Goodwin (stagioni 2-in corso), interpretato da George Robinson, doppiato da Claudio Marsicola.
    Ragazzo tetraplegico che risiede nello stesso campo di roulotte di Maeve. Dimostrerà chiaro interesse nei confronti della ragazza, con la quale parla spesso. Nell'ultima scena della seconda stagione si vede come stia ascoltando il messaggio che Otis ha lasciato a Maeve per poi cancellarlo.
  • Joe Goodwin (stagioni 2-in corso), interpretato da George Somner, doppiato da Federico Viola.
    Fratello di Isaac.
  • Yousef (stagione 2), interpretato da George Georgiou, doppiato da Michele Mancuso.
    Zio di Rahim e proprietario del negozio alimentare in cui lavorano Ola e Adam.
  • Dex Thompson (stagioni 2-in corso), interpretato da Lino Facioli, doppiato da Alessio Celsa.
    Membro del quiz team della scuola e interesse di Viv.
  • Cal Bowman (stagioni 3-in corso), interpretati da Dua Saleh.
    Studente non binario della Moordale.
  • Peter Groff (stagioni 3-in corso), interpretato da Jason Isaacs, doppiato da Massimo Lodolo.
    Fratello maggiore di Michael.

Produzione

Sviluppo

Il 28 novembre 2017, Netflix ha annunciato la serie, creata da Laurie Nunn con i produttori esecutivi Jamie Campbell e Joel Wilson. Ben Taylor ha diretto la serie e la Eleven Film l'ha prodotta.[2] Il 1º febbraio 2019 la serie viene rinnovata per una seconda stagione,[3] mentre il 9 febbraio 2020 viene rinnovata per una terza stagione.[4]

Il 17 maggio 2018 è stato annunciato che Gillian Anderson, Asa Butterfield[5], Ncuti Gatwa[6], Connor Swindells e Kedar Williams-Stirling si sarebbero uniti al cast principale della serie.[7] Il 16 luglio 2018 è stato comunicato il nome di James Purefoy per un ruolo ricorrente nella serie.[8]

Schermo pubblicitario su un palazzo a Bucarest

Riprese

Le riprese di Sex Education hanno avuto luogo a Wye Valley, tra Inghilterra e Galles, con location nei villaggi Llandogo e Tintern, presso la contea del Monmouthshire. Le scene ambientate alla Moordale Secondary School sono state girate nel campus non più in funzione dell'Università del Galles del Sud a Caerleon, Newport.[9] La casa di Otis e Jean Milburn è uno chalet in stile scandinavo, con funzione di bed and breakfast, sito a Symonds Yat.[10][11]

Promozione

Il primo trailer ufficiale viene distribuito il 2 gennaio 2019,[12] mentre la prima stagione della serie viene interamente pubblicata su Netflix una settimana più tardi, l'11 gennaio.[13]

Il primo trailer della seconda stagione è stato pubblicato il 7 gennaio 2020, mentre un ulteriore trailer è stato diffuso il 16 gennaio. La seconda stagione è stata pubblicata sulla piattaforma il giorno seguente, 17 gennaio.[14]

Le riprese della terza stagione, rimandate a causa dello scoppio della pandemia di COVID-19, sono terminate il 22 marzo 2021.[15] Il 24 giugno 2021 viene annunciato che la terza stagione sarebbe stata pubblicata sulla piattaforma il 17 settembre dello stesso anno.[16]

Accoglienza

La serie è stata accolta positivamente dalla critica. Su Rotten Tomatoes la prima stagione ha ricevuto una valutazione positiva del 91%, con un punteggio di 8.13 su 10 basato su 77 recensioni.[17] Su Metacritic ha ricevuto un punteggio di 79 su 100, basato su 19 critici.[18]

Liz Shannon Miller della IndieWire ha affermato che «Sex Education fa un sacco di cose davvero bene, come ritrarre perfettamente il mondo di una scuola superiore, che risulta pienamente sviluppato, realistico fino a un certo punto ma... [con] un senso di evasione».[19] Lewis Knight del Daily Mirror assegna alla serie 5 stelle su 5, affermando che «grazie a un insieme di talento e al modo esplicito di affrontare la sessualità nei giovani (e nei loro genitori), è una commedia esilarante, onesta e piacevolmente diversificata».[20] James Poniewozik del New York Times descrive la serie come «tempestiva, ma non ostinata, di attualità, femminista, con una rinfrescante mancanza di angoscia riguardo al suo soggetto».[21]

In una recensione contrastante, Hank Stuever del Washington Post ha scritto che «c'è il solito problema della deriva di Netflix per un episodio o due a metà strada, dove ritmo della trama rallenta finché sceneggiatori e produttori non escogitano un finale. Eppure si nota anche un'abilità artistica e una cura genuina — un messaggio sul fatto che non si tratta solo delle dimensioni, della forma e degli usi inventivi delle nostre parti private».[22] In una recensione negativa, Ed Power dell'Independent ha valutato la serie due stelle su cinque e l'ha criticata dicendo che «Sex Education soffre dal fatto di non essere ambientata in un tempo e un luogo ben distinti [...] Desiderosa di accontentare ma confusa, a Sex Education farebbe bene una seduta sul lettino del terapeuta».[23]

Colonna sonora

Sex Education Original Soundtrack
ArtistaEzra Furman
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione24 gennaio 2020
Durata62:32
Dischi1
Tracce19
GenereIndie pop
Rock alternativo
Art pop
EtichettaBella Union
Ezra Furman - cronologia
Album precedente
Twelve Nudes
(2019)
Album successivo
Singoli
  1. Every Feeling
    Pubblicato: 2020
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[24] 4/5 stelle

La colonna sonora originale della serie è della cantautrice statunitense Ezra Furman ed è stata pubblicata nel 2020 sulle piattaforme musicali come Sex Education Original Soundtrack.

Tracce

Testi e musiche di Ezra Furman, eccetto dove indicato.

  1. I'm Coming Clean – 2:07
  2. Love You So Bad – 3:42
  3. Every Feeling – 2:46
  4. Dr. Jekyll & Mr. Hyde – 3:48
  5. Care – 3:16
  6. Restless Year – 2:28
  7. Early Rain – 2:54
  8. La Madrugada – 3:51
  9. I Can Change – 4:54 (James Murphy, Pat Mahoney)
  10. Amateur – 3:01
  11. My Zero – 3:58
  12. Good Book – 2:36 (Melanie Safka)
  13. Body Was Made – 3:34
  14. If Only the Wind Would Blow Me Away – 3:02
  15. Can I Sleep in Your Brain – 3:57
  16. Devil or Angel – 2:17
  17. At the Bottom of the Ocean – 3:24
  18. Splash of Light – 2:00
  19. The Queen of Hearts – 4:57

Durata totale: 62:32

Note

  1. ^ Alice Oliveri, Sex Education è la migliore serie del momento, su The Vision. URL consultato il 12 giugno 2021.
  2. ^ (EN) Stewart Clarke, Netflix Commits to 'Sex Education' With U.K. Drama Order, su Variety, 28 novembre 2017. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  3. ^ (EN) Peter White, Netflix Heads Back To Moordale High School With Second Season Of ‘Sex Education’, su deadline.com, 1º febbraio 2019. URL consultato il 1º febbraio 2019.
  4. ^ (EN) Rick Porter, 'Sex Education' Renewed for Season 3 at Netflix, su The Hollywood Reporter, 10 febbraio 2020.
  5. ^ Yasodhara Leandri, Chi è Asa Butterfield, Otis Milburn in Sex Education di Netflix, su Ciak Generation, 12 gennaio 2019. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  6. ^ Niccolo Maggesi, Chi è Ncuti Gatwa, il gay Eric di Sex Education: tutte le curiosità, su Ciak Generation, 13 gennaio 2019. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  7. ^ (EN) Peter White, Gillian Anderson & Asa Butterfield Join Netflix Dramedy 'Sex Education', su Deadline, 17 maggio 2018. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  8. ^ (EN) Dave Nemetz, Netflix's Sex Education: James Purefoy Joins Cast as Gillian Anderson's Ex, su TVLine, 16 luglio 2018. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  9. ^ (EN) Kathryn Williams, There are loads of Welsh locations in this major new Netflix series, su walesonline.co.uk, 16 gennaio 2019. URL consultato il 2 febbraio 2019.
  10. ^ (EN) Condé Nast, Where is 'Sex Education' filmed?, su CN Traveller, 24 giugno 2021. URL consultato il 19 settembre 2021.
  11. ^ Sex Education: Il liceo Moordale esiste davvero? Ecco dove è stata girata la serie, su ComingSoon.it. URL consultato il 19 settembre 2021.
  12. ^ (EN) Denise Petski, ‘Sex Education’ Trailer: First Footage Of Gillian Anderson & Asa Butterfield In Netflix British Comedy Drama, su deadline.com, 2 gennaio 2019. URL consultato il 22 gennaio 2019.
  13. ^ (EN) Tom Wood, Sex Education Series Two Will Be Released On January 17 2020, su ladbible.com, LADbible, 25 novembre 2019.
  14. ^ (EN) Jake Kanter, ‘Sex Education’: Netflix Sets Premiere Date For Season 2 Of High School Drama, su deadline.com, Deadline, 25 novembre 2019.
  15. ^ (EN) Dominic Smithers, Sex Education Season 3 Has Finished Filming, su ladbible.com, LADbible, 21 marzo 2021.
  16. ^ Sex Education: la terza stagione a SETTEMBRE su Netflix!, su TVSerial.it, 24 giugno 2021. URL consultato il 24 giugno 2021.
  17. ^ (EN) Sex Education, su rottentomatoes.com. URL consultato il 1º febbraio 2019.
  18. ^ (EN) Sex Education Reviews, su metacritic.com.
  19. ^ (EN) Liz Shannon Miller, ‘Sex Education’ Review: Sweet and Sexy Netflix Series Is the Anti-’13 Reasons Why’, su indiewire.com, 11 gennaio 2019. URL consultato il 16 gennaio 2019.
  20. ^ (EN) Lewis Knight, Sex Education on Netflix review - "Hilariously honest and refreshingly diverse", su Daily Mirror, 10 gennaio 2019. URL consultato il 16 gennaio 2019.
  21. ^ (EN) James Poniewozik, Review: ‘Sex Education,’ a Sweet Teen Comedy of Modern Lust, su The New York Times, 9 gennaio 2019. URL consultato il 16 January 2019.
  22. ^ (EN) Hank Stuever, Review | ‘Sex Education’ is a bracingly frank look at high school's busy birds and bees, su The Washington Post, 11 gennaio 2019. URL consultato il 2 febbraio 2019.
  23. ^ (EN) Ed Power, Sex Education review: Gillian Anderson's Netflix comedy is eager to please but tonally confused, su The Independent, 10 gennaio 2019. URL consultato il 2 febbraio 2019.
  24. ^ (EN) James Christopher Monger, Sex Education, su AllMusic, All Media Network. URL consultato l'11 settembre 2020.

Collegamenti esterni

Contenuto originale di Wikipedia, condiviso con licenza Creative Commons By-Sa - Sex Education